Uniba News, il Radiogiornale di Radio Uniba - Edizione del 24/02/2020 ore 13.30

Borrelli: "219 casi in Italia, 5 i morti per il Coronavirus"

Sono 219 i casi confermati di coronavirus in Italia. Lo ha detto in conferenza stampa il capo della Protezione Civile Angelo Borrelli. Nel dettaglio sono 167 in Lombardia, 27 in Veneto, 18 in Emilia Romagna, 4 in Piemonte e 3 nel Lazio. Cinque sono le vittime, uno è guarito. Potrebbe esserci una svolta nell'individuazione del possibile 'paziente zero' che ha diffuso il Coronavirus a Vo'. Un agricoltore 60enne di un paese vicino, Albettone (Vicenza), frequentatore dei bar di Vo', era stato a Codogno e in altri centri del lodigiano, focolaio del virus in Lombardia, nelle scorse settimane, ed ora ha tosse e sintomi influenzali.


Israele: ripreso lancio razzi da Gaza

E' appena ripreso il lancio di razzi da Gaza verso il territorio israeliano attorno alla Striscia dove poco prima erano risuonate le sirene di allarme costringendo la popolazione a correre nei rifugi. Lo ha detto il portavoce militare secondo cui sono stati 6 quelli appena tirati e, di questi, 5 sono stati intercettati dal sistema di difesa Iron Dome.


Morto Jens Nygaard Knudsen, l'inventore degli omini Lego

Scomparso all'età di 78 anni, l’inventore dehli omini Lego, il quale lavorò alla compagnia danese dal 1968 al 2000. L'azienda di giocattoli, già a partire dagli anni '70, aveva ampliato la gamma di prodotti grazie ai progetti di Knudsen: dalle stazioni di polizia alle caserme dei pompieri.


Coronavirus. Mattarella firma il decreto legge. Il testo in Gazzetta Ufficiale.

Il decreto approvato ieri nel corso di un Consiglio dei Ministri straordinario, e firmato dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella, è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale diventando immediatamente operativo. Il testo indica le misure previste per contenere i focolai in Lombardia e Veneto. Divieto di accesso e uscita dai Comuni interessati. Stop a manifestazioni di qualsiasi natura, in luogo pubblico o privato. Scuole di ogni ordine e grado chiuse. Quarantena con sorveglianza attiva agli individui che hanno avuto contatti stretti con casi confermati di coronavirus. Resteranno chiuse tutte le attività commerciali, esclusi gli esercizi commerciali per l’acquisto dei beni di prima necessità. Potranno essere sospesi i servizi del trasporto di merci e di persone, così come le attività lavorative nelle aree interessate.


Post in evidenza
Cerca per tag
Non ci sono ancora tag.

CONTATTI

+39.080.571.4044

redazione.radio@uniba.it

  • Facebook Icona sociale
  • Twitter Icon sociale
  • Instagram Icona sociale

NOTA SULLA PRIVACY 

© 2018 Ufficio di Supporto alla Comunicazione - Uniba