Uniba News, il Radiogiornale di Radio Uniba - Edizione del 21/01/2019 ore 13.30

Migranti: Viminale, in Libia i 393 soccorsi ieri

Tutti sani e salvi, e riportati indietro, i 393 immigrati recuperati dalla Guardia Costiera libica nella giornata di ieri. I migranti sbarcati in Italia dall'inizio dell'anno, ad oggi, sono 155. L'anno scorso erano stati 2.730. Lo si apprende dai dati del Viminale.

Israele bombarda obiettivi Iran in Siria

L'esercito israeliano ufficializza l'attacco contro obiettivi militari iraniani in Siria e intima alle autorità siriane di non vendicarsi contro Israele. La dichiarazione arriva ore dopo il bombardamento aereo diurno effettuato nei pressi dell'aeroporto internazionale di Damasco.

Master Universitario in Scuola in Ospedale e Istruzione Domiciliare

Il Master Universitario di II livello, del Dipartimento di Scienze Biomediche e Oncologia Umana dell'Università di Bari, è volto alla formazione di insegnanti impegnati in attività didattiche per bambini e adolescenti, costretti a continui periodi di degenza in ospedale. Primo nel centro-sud Italia, è articolato in quatto moduli, ognuno con competenze specifiche. Direttore del Master, la prof.ssa Giuseppina Caggiano.

Staminali, da un nuovo cocktail fabbriche di insulina più potenti

Grazie ad un nuovo studio, sono state ottenute fabbriche di insulina più potenti a partire da cellule staminali umane. Trasferite nei topi, le cellule hanno mantenuto per mesi il livello di glucosio nel sangue, permettendo di diventare in futuro un’arma contro il diabete. Il risultato si deve ai ricercatori dell’Università di Washington a St. Louis.

Prima giornata nazionale dei terremoti

Per diffondere la consapevolezza del rischio sismico e la cultura della prevenzione, l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, ha istituito la prima Giornata nazionale dei Terremoti: l’evento, si è celebrato ieri, 20 gennaio, aprendo le porte della sede centrale, a Roma.

Mieloma e leucemia, da Bologna nuova cura con cellule modificate

La terapia con cellule geneticamente modificate, che potrebbe rivoluzionare le tradizionali cure ai tumori, al Policlinico Sant’Orsola a Bologna è stata testata su una paziente affetta da mieloma multiplo, per la prima volta in Italia. Si chiama Car-t, la procedura che trasforma i linfociti in laboratorio, sulla base delle esigenze della malattia.


Post in evidenza
Cerca per tag
Non ci sono ancora tag.

CONTATTI

+39.080.571.4044

redazione.radio@uniba.it

  • Facebook Icona sociale
  • Twitter Icon sociale
  • Instagram Icona sociale

NOTA SULLA PRIVACY 

© 2018 Ufficio di Supporto alla Comunicazione - Uniba