Uniba News, il Radiogiornale di Radio Uniba - Edizione del 05/11/2018 ore 11.00

Debutto delle lauree professionalizzanti poco entusiasmante

I 14 corsi triennali, avviati da altrettanti atenei in collaborazione con gli ordini professionali, faticano a raggiungere il livello scelto per il numero chiuso. Sebbene le domande complessive siano state pari al 120% dei posti, gli immatricolati sono fermi, in media, al 60 per cento.

Vicino un vaccino-jolly universale contro l'influenza

Basato su un anticorpo scoperto in cammelli, dromedari e lama, il vaccino è uno spray nasale che, nei primi test condotti sui topi, ha dimostrato di combattere con successo i virus influenzali di tipo A e B, i due principali responsabili della malattia negli esseri umani. Messo a punto nella ricerca guidata dall'istituto californiano Scripps e pubblicata sulla rivista Science, il vaccino è teoricamente in grado di attaccare 60 diverse varianti dell'influenza.

Scoperta la più profonda eruzione vulcanica sottomarina

Localizzata oltre i 4 mila metri sotto il livello del mare nell’oceano Pacifico, sull’orlo della fossa delle Marianne, nel 2015 ha riservato un’enorme quantità di magma che ha formato una distesa di vetro vulcanico di oltre 7 chilometri. La sua evoluzione, è stata descritta da un gruppo di ricerca internazionale guidato dall’Agenzia Americana per l’atmosfera e gli oceani e dall’Università dell’Oregon.

Intelligenza artificiale e minacce

Aumentano i possibili rischi derivanti dallo sviluppo delle macchine. Pericolo da cui è possibile difendersi usando l’intelligenza umana, come spiegato da Marcello Restelli, docente di machine learning del Politecnico di Milano. “Non dobbiamo preoccuparci dell’intelligenza artificiale, quanto della mancanza di intelligenza naturale”, ha continuato Restelli.

Obama a Chicago: “Il boom dell’economia non è merito di Trump”

E’ quanto sostenuto dall’ex presidente americano Barack Obama in una campagna a Chicago. Obama ha ricordato che economia ed occupazione hanno iniziato ad aumentare negli ultimi 21 mesi del suo mandato.

Mtv Ema 2018 nel segno delle donne

I premi europei della musica, in scena quest’anno a Bilbao, parlano rosa. Sono state infatti le donne a dominare la scena. Dai quattro premi assegnati a Camilla Cabello, a Janet Jackson, premio per una carriera lunga 40 anni, passando per l’attrice e cantante Hailee Steinfeld e continuando con altre acclamate vincitrici.


Post in evidenza
Cerca per tag
Non ci sono ancora tag.

CONTATTI

+39.080.571.4044

redazione.radio@uniba.it

  • Facebook Icona sociale
  • Twitter Icon sociale
  • Instagram Icona sociale

NOTA SULLA PRIVACY 

© 2018 Ufficio di Supporto alla Comunicazione - Uniba